La via del discepolo (Alchimia trasformativa)

Inizio con il precisare che la Via del discepolo o Trattato di Magia Bianca non insegna ne incantesimi ne evocazioni ma a sviluppare nelle per-sone la capacità di diventare coscienti di se. Ossia un essere che si trova su un piano di coscienza più elevato rispetto alla norma, in quanto ha trasceso la personalità e si è identificato con l’ANIMA.

Da qui ha tratto ispirazione il mio libro ‘Sei Il mago della tua vita’ di cui allego il link per leggerne la sinossi:

https://www.mondadoristore.it/Sei-il-mago-della-tua-vita-Sara-D-Agostini/eai978883164952/

Nell’alchimia trasformativa, che è autentica magia, non ci si ferma all’acquisizione delle nozioni su un piano intellettuale, ma l’individuo giunge a un elevazione della coscienza diventando qualcuno di realmente nuovo. In effetti avviene un vero e proprio rinnovamento dei corpi.

Dal momento in cui veniamo al mondo, “il qui e ora” è l’unica cosa che abbiamo.

I principi dell’alchimia trasformativa

  •  Ciò che state vivendo ora è il risultato delle scelte del passato
  •  Ciò che vivrete domani è il risultato delle scelte che state compiendo ora
  • Si può agire sulle emozioni inferiori, tramutandole in emozioni superiori, solo nel qui e ora, scovarne la causa non è necessario

Alchimia trasformativa significa diventare consapevoli e pienamente presenti in ciò che sta accadendo nel momento presente, osservandosi.

La Via del Discepolato allena l’attenzione nella vita quotidiana per una meditazione consapevole e costante. Non sarà necessario ritirarsi in qualche zona di alta montagna perchè la pratica della consapevolezza la porterete in ogni istante della vostra vita quotidiana.

Da questo lavoro su di se emerge l’inconscio. Preciso che oltre all’inconscio individuale esiste anche quello collettivo.

Si utilizza solo il 5% del lato conscio, il resto sono azioni e re-azioni dettate dall’inconscio, ovvero da schemi assorbiti dalla nascita e anche prima.

Questa consapevolezza porta alla coscienza del Se, ovvero ri-conosco che sono io che creo la mia realtà; quindi tutto ciò he mi circonda e che mi accade l’ho creato io.

Questo percorso prevede esercizi di consapevolezza mirati a sviluppare l’attenzione e la trasmutazioni delle emozioni inferiori, anamnesi energetica, riflessioni e letture mirate al risveglio della coscienza.

Gli ‘effetti collaterali’ della Via del Discepolo sono:

  • apertura di cuore
  • identificazione con l’ANIMA
  • trasmutazioni delle emozioni inferiori, che sono quelle che vi tengono ancorati in uno schema meccanico di sopravvivenza e spesso di insoddisfazione.

Di seguito elenco alcuni aspetti su cui si va a lavorare attraverso l’alchimia trasformativa:

  • La meccanicità
  • La legge dello specchio
  • il senso del giudizio
  • Karma
  • identificazione con la macchina biologica
  • Povertà e ricchezza
  • Osservazione di se
  • la legge di risonanza
  • la legge di attrazione

Lo scopo

Lo scopo finale è far emergere tutte le vostre capacità intrinseche di auto-guarigione per prendervi la responsabilità al 100% della vostra salute e della felicità.

Un abbraccio di luce

Sara D'agostini
Dott.ssa in biologia – Naturopata, Pranoterapeuta, Scrittrice e consulente Spirituale

''La perfetta salute e il pieno risveglio sono in realtà la stessa cosa''

Ciampino (Roma) e Tor vergata
twitter: @medicinacineseS


PER ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER E RIMANERE AGGIORNATI SUGLI ARTICOLI CHE PUBBLICO, I CORSI E I SEMINARI, COMPILARE IL FORM SUL MIO SITO O SCRIVERE A SARADAGOSTINI1988@GMAIL.COM 

© RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI