I FIORI DI BACH – CONSULENZE PERSONALIZZATE

Le consulenze di flori-terapia sono mirate a sostenere l’individuo in un per-corso di consapevolezza e presa di coscienza che lo conduca, con tutte le sue risorse interiori, all’auto-indagine al fine di identificarsi con l’anima. Quest’ultimo è lo scopo ultimo.

I fiori di bach sono uno strumento di Guarigione esoterica.

E’ una attività non terapeutica, ma informativa e formativa di consulenza, centrata sul cliente e orientata al miglioramento della sua qualità di vita.

Sul piano ufficiale, la Floriterapia è un sistema terapeutico riconosciuto dall’OMS dal 1976

Cosa sono i fiori di bach? Come agiscono?

I rimedi floreali, quando vengono opportunamente trattati, rilasciano nell’acqua la loro energia, la quale può entrare in vibrazione con l’energia umana, trasformando gli stati d’animo in modo positivo. 

Agiscono sui primi 3 strati dell’aura e ripuliscono quindi i corpi sottili, stimolando le energie ristagnanti e/o bloccate e ristabilendo il contatto con voi stessi e l’ascolto di sè.

il floriterapeuta, a seconda dell’anamnesi che emerge nei vari incontri saprà coniugare i diversi fiori, abbinarli e indicarli.

Ciascun fiore ha il proprio campo energetico che permette di amplificare la proprietà corrispondente.

A parer mio uno degli approcci più efficaci nell’azione dei fiori di Bach è quello olistico che considera l’essere umano nel suo complesso, considerando anche lo stato generale della persona e lo stile di vita.

E andando ad indagare con un anamnesi eventuali problemi di origine stressoria.

infatti con la Floriterapia è possibile risolvere e trasformare gli stati d’animo di base: dolore, sofferenza, tristezza e malinconia.

E’ un percorso e la persona deve ‘ESSERE PRONTA’ per concedersi di evolvere e quindi di aprirsi alla consulenza, senza forzature alcune

I fiori di bach agiscono su piani vibrazionali/energetici dell’individuo.

La sofferenza proviene sempre da un distacco enorme tra il volere dell’anima e quello della personalità. I fiori di bach non fanno altro che armonizzare questo spazio per far si che al livello energetico la persona sia in grado di rispettarsi e amarsi.

Permettono all’individuo di entrare profondamente in contatto con se stesso, fa emergere le virtù che la persona, più o meno consapevolmente, nasconde anche a se stessa o non ha il coraggio di ‘vedere’

I fiori di Bach non hanno effetto iatrogeno

Applico l’approccio differenziale dei fiori di bach per approfondire i territori comuni tra tratti di personalità, anima e l’attuale stato d’essere.

I test per scegliere i tuoi fiori

Ne utilizzo tre:

  • Il test kinesiologico mi consente di utilizzare la saggezza del corpo, per testare la correttezza dei fiori attraverso la reazione del sistema muscolo- nervoso.
  • Le carte dei fiori. Come avviene in diversi contesti olistici, ci si affida all’intuito e alle percezioni energetiche per scegliere la carta che sarà di maggior sostegno in quel preciso momento.
  • Test di radiestesia.

Cos’è la floriterapia?COME PUò AIUTARMI?

E’ un percorso di consapevolezza in cui si utilizzano i fiori di bach tenendo conto della chiave di lettura spirituale e della loro codifica.

Nell’approccio floriterapico si mette al centro del proprio mondo l’essenza animica della persona

Alla base applico sempre i principi dell’alchimia trasformativa di cui potete trovare i dettagli nella pagina apposita o cliccando qui.

A proposito dell’argomento Anima e spiritualità, vi invito a leggere i miei articoli in merito a questo argomento, nella sezione articoli di spiritualità.

Nell’esoterismo si sostiene che i vegetali, quindi anche i fiori, siano esseri viventi intelligenti ed estremamente potenti e utili per sostenere l’essere umano al livello vibratorio/energetico.

Anche i minerali (cristalli) sono catalogati come strumenti spirituali di estremo aiuto per l’evoluzione umana anche se rispetto ai vegetali, di un gradino inferiore.

La floriterapia aiuta ogni singolo individuo a far emergere la propria unicità e la consapevolezza del Sè Superiore.

La lettura della floriterapia animica, la posso riassumere in questa immagine:

Cosa posso aspettarmi da una consulenza di flori-terapia?

  • un indagine energetica approfondita che ti consente di comprendere le priorità e i focus che vuoi affrontare insieme in questo percorso, nel qui e ora
  • effettuo anche lavori energetici di cristalli uniti ai fiori di bach, attraverso la cristalloterapia animica. I cristalli consentono di sostenere il processo di mutazione interiore agendo sui singoli chakra
  • Ascoltare il corpo. Ogni sintomo ti indica una strada da seguire.
  • Prendere coscienza e consapevolezza del tuo Se, attraverso la pratica della mindfulness
  • Entrare in contatto con te stesso e prendere del tempo per te, definendo un auto-indagine che diventerà lo strumento di base per una trasformazione profonda delle emozioni inferiori in emozioni superiori
  • Ri-conoscerti per quello che sei e non per ciò che gli altri vorrebbero che tu fossi
  • definire un piano di ri-equilibrio energetico che prevede la conclusione del percorso con lo scopo di rendere la persona autonoma nel sapersi prendere cura di sè
  • per altri approfondimenti puoi leggere il dettaglio nella pagina consulenze
  • di prendere o ri-prendere in mano la propria vita con consapevolezza per volersi bene su tutti i piani: fisico, emotivo, mentale e ANIMICO.

La malattia e i fiori di bach

C’è uno stretto collegamento tra malattia e personalità.

La manifestazione del sintomo è l’espressione più alta di una disarmonia della personalità e del distacco ampio tra anima e personalità.

Nel mio libro e blog potrete approfondire queste tematiche. Mi interessa in questa sezione che comprendiate la differenza tra causa ed effetto.

Di seguito vi scrivo 2 considerazioni esoteriche in merito alla lettura della malattia:

La malattia è positiva perchè ti invita a vivere questa esperienza come una pausa della tua vita per rimetterti a ritmo con il tuo piano provvidenziale. è un occasione.

La malattia ci consente di comprendere che l’anima è in disaccordo con le nostre scelte.

Con i fiori andremo a lavorare sull’emozione e ad agire sull’apparato fisico stimolando un ri- equilibrio generale.

Edward Bach, inventore dei fiori di Bach pronunciò le seguenti parole:  lo sviluppo della malattia in soggetti con temperamento diverso richiede un diverso approccio

Questo principio si sposa benissimo con la medicina tradizionale cinese che pratico a studio sia agendo sui singoli chakra che sulle cause energetiche del disturbo. Il principio emozione-organo: ad ogni emozione corrisponde un organo e così viceversa.

Un abbraccio di luce

Sara D'agostini
Dott.ssa in biologia – Naturopata, Pranoterapeuta, Scrittrice e consulente Spirituale

''La perfetta salute e il pieno risveglio sono in realtà la stessa cosa''

Ciampino (Roma) e Tor vergata
twitter: @medicinacineseS


PER ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER E RIMANERE AGGIORNATI SUGLI ARTICOLI CHE PUBBLICO, I CORSI E I SEMINARI, COMPILARE IL FORM SUL MIO SITO O SCRIVERE A SARADAGOSTINI1988@GMAIL.COM 

© RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Un abbraccio di luce

Sara D'agostini
Dott.ssa in biologia – Naturopata, Pranoterapeuta, Scrittrice e consulente Spirituale

''La perfetta salute e il pieno risveglio sono in realtà la stessa cosa''

Ciampino (Roma) e Tor vergata
twitter: @medicinacineseS


PER ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER E RIMANERE AGGIORNATI SUGLI ARTICOLI CHE PUBBLICO, I CORSI E I SEMINARI, COMPILARE IL FORM SUL MIO SITO O SCRIVERE A SARADAGOSTINI1988@GMAIL.COM 

© RIPRODUZIONE RISERVATA- © TUTTI I DIRITTI RISERVATI